NOlab Academy su Facebook NOlab Academy su Twitter NOlab Academy su Youtube
Viale delle Rimembranze di Lambrate, 7 - Milano
+39 02 4539 0840

Come mettere il mascara: i trucchi della nostra docente Make Up Artist

I segreti per ciglia sempre al top!
La prima di una serie di lezioni della nostra docente Make Up Artist per insegnarti le tecniche per un Make Up perfetto.

Prima di imparare ad applicare il mascara, sceglilo in base alle tue caratteristiche ed esigenze

Oggi c’è davvero un’ enorme scelta di mascara che permettono di ottenere effetti diversi: sia la formula del prodotto che lo scovolino (lo spazzolino del mascara) sono importanti per ottenere ciglia più lunghe, più folte o ben incurvate.
Scovolini con spirale stretta prelevano una minore quantità di prodotto, perciò se vuoi infoltire scegli scovolini a spirale più larga.

I mascara allunganti spesso contengono delle particelle sintetiche o naturali che simulano i peli delle ciglia e danno un effetto di maggior lunghezza.

Per quanto riguarda i colori, i tradizionali nero, marrone e blu scuro sono quelli da riservare ad un uso quotidiano. Il nero, più o meno intenso, sta bene a tutte ; il marrone è adatto a carnagioni chiare con capelli biondi o rossi naturali mentre il blu scuro è bellissimo sugli occhi nocciola. A questi aggiungerei il bordeaux, splendido sugli occhi verdi.

I mascara colorati, soprattutto nei colori evidenti, ti permettono di ottenere effetti molto particolari ma sono da usare con attenzione.

Al giorno d’oggi, le aziende producono il mascara anche in formulazione Waterproof, adattissima per l’estate o per il trucco delle spose. È un po’ più difficile da togliere rispetto al mascara tradizionale ma esistono in commercio stuccanti occhi appositamente formulati per eliminare ogni traccia del mascara più resistente.

Ora applica il mascara facendo però attenzione a queste regole…

Per prima cosa, le ciglia devono essere perfettamente pulite, soprattutto se hai intenzione di usare il piegaciglia, che si usa prima di mettere il mascara, partendo dalla radice delle ciglia e facendo attenzione a non pizzicare la palpebra.

Estrai lo scovolino dal contenitore e pulisci eventuali eccessi di prodotto passandolo sull’imboccatura.
Il metodo migliore per mettersi  il mascara è quello di utilizzare, per guardarti, uno specchietto da borsetta, da tenere in posizione parallela al pavimento all’altezza del mento. In questo modo, riuscirai a colorare le ciglia dalla radice con facilità, aprirai bene l’occhio e non rischierai di sporcare l’ombretto.
Se non hai uno specchietto a portata di mano, guardati allo specchio tenendo il mento alto oppure applica il mascara alzando la palpebra con l’aiuto di un dito appoggiato al centro. Quest’ultimo metodo di applicazione è il più difficile da eseguire, fai attenzione perché potresti sporcare l’ombretto.

Stendi il prodotto con movimenti a zig-zag dalla radice alle punte, senza scordarti delle ciglia interne (eventualmente aiutati con la punta ben pulita dello scovolino). Anche tirare leggermente l’occhio verso l’esterno ti può aiutare a raggiungere meglio le ciglia più interne che sono più corte e sottili delle altre.
Otterrai un effetto di maggiore apertura o di allungamento dell’occhio a seconda della direzione (verticale o inclinata verso l’esterno) che darai al movimento. Questo movimento condizionerà l’effetto finale e l’inclinazione che le ciglia avranno quando il mascara si asciugherà.

Se le ciglia dovessero appiccicarsi fra loro, passa immediatamente uno scovolino pulito (puoi usare quello di un vecchio mascara accuratamente lavato) o l’apposito pettinino per dividerle ma fallo prima che il mascara si asciughi. I make up artists professionisti spesso usano la punta di uno spillo per separarle perfettamente ma ti consiglio di lasciarlo fare a mani esperte.

Applicare il mascara sulle ciglia inferiori ingrandisce l’occhio, per cui evitalo in caso di occhi sporgenti. Fai attenzione perché le ciglia inferiori sono molto corte ed è facile sporcarsi.

Se il mascara ti macchia il trucco, lascialo asciugare e toglilo con un cotton fioc asciutto, appoggiandolo sulla macchia e facendo un veloce movimento rotatorio.

I mascara di colori evidenti possono essere messi sulle punte delle ciglia superiori ( dopo aver applicato il mascara nero) oppure a contrasto: sulle ciglia superiori applichi il mascara nero e su quelle inferiori quello colorato.
L’applicazione del mascara colorato sulla totalità delle ciglia superiori ed inferiori è da riservare ad eventi particolari.

Se vuoi approfondire segui il nostro Corso e costruisci le tue lezioni personalizzate

Condividi l'articolo con i tuoi amci 😉
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page
13 luglio 2016

Leave a reply